Salta al contenuto principale

Colonnine elettriche in autostrada: la mappa 2022 aggiornata

colonnine di ricarica autostrada

Sulle autostrade italiane sono presenti circa 150 punti di ricarica per veicoli elettrici, dei quali 115 veloci o ultraveloci. Un trend in crescita che bisogna portare avanti con nuovi sviluppi. Come Life Company, siamo impegnati in prima linea per favorire la diffusione della mobilità elettrica, nell'attenzione all'ambiente. In questo elenco, ti aiutiamo a trovare le colonnine su tutta la rete autostradale.

 

Su una rete complessiva di 7.318 chilometri, sulle autostrade italiane sono presenti circa 150 punti di ricarica per veicoli elettrici, dei quali 115 veloci o ultraveloci. È quanto riporta la rilevazione più recente di Motus-E, l'associazione che in Italia riunisce operatori industriali, filiera automotive, mondo accademico e movimenti di opinione per promuovere la crescita del mercato della mobilità elettrica.

Con una media di 1,6 punti veloci o ultraveloci ogni cento chilometri, c'è ancora molto margine per garantire una efficiente capillarità della rete di colonnine per le auto elettriche. 

Oltre alle iniziative che hanno già preso piede, anche la quantità di postazioni di ricarica rapida disponibili in autostrada è in forte aumento, questo grazie all’attivazione di diversi punti da parte di Free-To-X, start-up del gruppo Autostrade per l’Italia che si occupa dello sviluppo di servizi avanzati per la mobilità, il cui piano prevede la realizzazione di cento infrastrutture nelle aree di servizio della rete Aspi entro il 2023. 

 

Anche il numero di colonnine fuori dalla rete autostradale conferma il trend: secondo il più recente report, di fine marzo, risultano installati 27.857 punti di ricarica e 14.311 infrastrutture, cioè stazioni o colonnine, situati in 11.333 location accessibili al pubblico. Di questi, oltre tre su quattro sono collocati su suolo pubblico (strade e così via), mentre la parte restante su suolo privato ad uso pubblico (ad esempio supermercati o centri commerciali). Rispetto a dicembre 2021, sono quindi state installate 1.088 nuove infrastrutture in oltre 830 nuove location.

Dove trovare le colonnine elettriche in autostrada

Ecco le tratte di competenza ASPI (la più grande in Italia con quasi 3mila km di estensione), in cui sono già in funzione le colonnine di ricarica:

Secchia Ovest (A1 Milano – Bologna)

Flaminia Est (A1 Firenze – Roma)

San Zenone Ovest (A1 Milano – Bologna)

Conero Ovest (A14 Bologna – Ancona)

Secchia Est (A1 Bologna – Milano)

Giove Ovest (A1 Firenze – Roma)

Teano Ovest (A1 Roma – Napoli),

Arda Ovest (A1 Milano – Bologna)

Brianza Nord (A4 Milano – Brescia)

Monferrato Ovest (A26 Genova – Gravellona Toce)

Montefeltro Ovest (A14 Bologna – Ancona)

Esino Est (A14 Bologna – Ancona)

Torre Cerrano Ovest (A14 Ancona – Pescara).

Colonnine di prossima apertura

Cantieri in fase avanzata sulla rete ASPI:

San Nicola Est (A1 Napoli – Roma)

La Pioppa Est (A14 Bologna – Ancona)

La Pioppa Ovest (A14 Bologna – Ancona)

Montefeltro Ovest (A14 Bologna – Ancona)

Torre Cerrano Est (A14 Ancona – Pescara)

Irpinia Sud (A16 Napoli – Canosa)

Irpinia Nord (A16 Napoli – Canosa)

Brughiera Est (A8 Milano – Varese)

Brughiera Ovest (A8 Milano – Varese)

Po Est (A13 Bologna – Padova)

Po Ovest (A13 Bologna – Padova)

Lario Ovest (A9 Milano – Como)

Lario Est (A9 Milano – Como)

San Zenone Est (A1 Milano – Bologna)

Brianza Sud (A4 Milano – Brescia)

Arno Est (A1 Firenze – Roma)

Aurelia Sud (A10 Genova – Savona )

Arno Ovest (A1 Firenze – Roma)

Firenze Nord (A11 Firenze – Mare)

Peretola Sud (A11 Firenze – Mare)

Canne della Battaglia Ovest (A14 Canosa – Taranto)

Canne della Battaglia Est (A14 Canosa – Taranto)

Torre Fantine Est (A14 Lanciano – Canosa)

Torre Fantine Ovest (A14 Lanciano – Canosa).

Altre colonnine elettriche in autostrada

Di seguito, riportiamo la situazione dell’intera rete:

Autostrada A1 Autosole (Milano – Napoli)

Secchia Ovest (fino a 300 kW)

San Zenone Ovest (fino a 300 kW)

Arda Ovest (fino a 300 kW)

Secchia Est (fino a 300 kW)

Giove Ovest (fino a 300 kW)

Flaminia Est (fino a 300 kW)

Teano Ovest (fino a 300 kW)

Autostrada A2 (Salerno – Reggio Calabria)

Cosenza Est (Fast Recharge)

Rosarno Est (Fast Recharge)

Autostrada A4 (Brescia – Padova)

Monte Baldo Ovest (4 colonnine fino a 11 kW)

Tesina Est (1 colonnina fino a 22 kW)

Limenella Ovest (1 colonnina fino a 50 kW).

Autostrada A4 (Venezia – Trieste)

Fratta Sud (1 colonnina fino a 22 kW)

A questo link puoi scaricare l’elenco aggiornato delle colonnine sull’Autostrada A4 Venezia – Trieste e sulle altre arterie gestite da Autovie Venete. 

Autostrada A5 (Valle d’Aosta)

Autoporto (oltre 50 kW)

Les Iles de Brissogne (4 colonnine Ultra Fast da 350 kW).

Autostrada A7 (Milano - Genova)

Dorno Est e Ovest (2 colonnine a doppia tecnologia in corrente alternata da 43 KW e corrente continua da 50 KW).

Autostrada A10 (Genova – Ventimiglia)

Rinovo Nord (direzione Nord – 4 colonnine Ultra Fast da 350 kW)

Ceriale Sud (direzione Sud – 4 colonnine Ultra Fast da 350 kW)

Qui l’elenco aggiornato delle colonnine sull’Autostrada A10.

Colonnine ricarica sull’Autostrada A12 (Genova – Roma)

Brugnano Est e Ovest (4 colonnine Ultra Fast da 350 kW)

Versilia Est (4 colonnine Ultra Fast da 350 kW).

A questo link puoi trovare l’elenco aggiornato delle colonnine sull’Autostrada A12.

Autostrada A14 (Bologna – Taranto)

Conero Ovest (fino a 300 kW)

Montefeltro Ovest (fino a 300 kW)

Esino Est (fino a 300 kW)

Torre Cerrano Ovest (fino a 300 kW).

Autostrada A15 (Parma – La Spezia)

Tugo Ovest (fino a 22 kW)

Montaio Ovest (oltre 50 kW).

Ecco l’elenco aggiornato delle colonnine sull’Autostrada A15.

Autostrada A19 (Palermo – Catania)

Agira (4 colonnine Ultra Fast da 350 kW).

Autostrada A22 del Brennero

Plessi Museum al Passo del Brennero (16 colonnine Tesla, 1 ultra-rapida 150 kW, 1 charger multi-standard rapida 50 kW, 1 charger AC 22 kW)

Stazione autostradale Bressanone/Val Pusteria (2 charger multi-standard rapida 50 kW)

Paganella Est (2 charger multi-standard rapida 50kW)

Paganella Ovest (2 charger multi-standard rapida 50 kW, 1 charger AC 22 kW)

Nogaredo Est (2 charger multi-standard rapida 50 kW)

Nogaredo Ovest (2 charger multi-standard rapida 50 kW)

Rovereto sud (2 charger multi-standard rapida 50 kW, 1 charger AC 22 kW)

Stazione autostradale Affi (16 colonnine Tesla, 1 charger multi-standard rapida 50 kW, 1 charger AC 22 kW)

Mantova Nord (2 charger multi-standard rapida 50 kW, 1 charger AC 22 kW)

Area di servizio Po Ovest (2 charger multi-standard rapida 50 kW, 1 charger AC 22 kW).

Ecco l’elenco aggiornato delle colonnine sull’Autostrada A22.

Autostrada A25 (Torano – Pescara)

Montevelino Nord e Sud (doppia presa Tipo 2, in grado di erogare fino a 22 kW)

Brecciarola Nord e Sud (doppia presa Tipo 2, in grado di erogare fino a 22 kW).

Ecco l’elenco aggiornato delle colonnine sull’ Autostrada A25.

Autostrada A26 (Genova – Gravellona Toce)

Monferrato Est/Ovest (fino a 300 kW).

Autostrada A35 (BreBeMi)

Adda Nord (4 colonnine Tesla da 250 kW, 1 postazione di ricarica universale in corrente alternata)

Adda Sud (4 colonnine Tesla da 250 kW, 1 postazione di ricarica universale in corrente alternata).

Autostrada A57 (Tangenziale di Mestre)

Bazzera Nord (1 colonnina, Output Power kW 43-50, Maximum Output Power kW 93).

 

Iscriviti alla newsletter